Il giudice sorseggiò un bicchiere d’acqua del rubinetto, pubblica, rinfrescata da un sistema di refrigerazione alimentato con pannelli solari. Lo posò, prese in mano la penna, e lentamente appose la sua firma sul mandato a comparire per il primo ministro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy this password:

* Type or paste password here:

2,883 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress